Enrosadira

ROSÉ DI PINOT
BRUT

Ha colore rosato luminoso da un’effervescenza fine di catenelle armoniose e durevoli. Soave levità della sua setosa crema, finemente impastata in polpose sofficità di frutto. Delicate note di melagrana, ribes e mousse alla fragola che si legano ai toni dei fiori della peonia e della rosa e ai rintocchi balsamici della mentuccia. In bocca l’intensità è intrigante grazie alla bollicina avvolgente, all’accesa freschezza e alla vibrante mineralità. Vino spumante complesso, armonico ed elegante con un finale lungo ed un epilogo coerente nel ritorno di piccoli frutti rossi.

Vitigno: 100% Pinot Nero.
Collocazione geografica: Triveneto
Periodo di vendemmia: Prima decade di settembre.
Vinificazione: Le uve di Pinot Nero son vinificate con un brevissimo contatto (poche ore) con le bucce e successivamente il mosto viene separato dalle bucce ed avviato alla fermentazione che si svolgerà ad una temperatura di 20°C .Il vino base viene preparato per la presa di spuma ed una lenta rifermentazione in grandi recipienti chiusi a 14 -15 °C, con successiva sosta sui lieviti di minimo 6 mesi.
Pressione in bottiglia: 5,5 atm.
Residuo zuccherino: 6 g/l.
Alcool: 12%.
Temperatura di servizio: 5-7 °C, stappando la bottiglia al momento del consumo.
Abbinamenti: Ottimo come aperitivo e da godere a tutto pasto. Abbinamento sublime con piatti leggeri a base di pesce crudo e il sushi o a carni bianche. Ottimo accostato a formaggi o salumi di media stagionatura. Si sposa egregiamente a primi piatti a base di verdure ed è molto interessante accompagnato alla pizza.
Formati disponibili: 0,75 L.

riconoscimenti

Hai l’età legale per consumare alcolici nel tuo paese?

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella policy.
Confermando di avere l’età legale per bere, autorizzi anche l’uso di questi cookie.

Privacy Policy | Cookie Policy